Albero di pan brioche al pomodoro e zafferano



Ingredienti

500 g di farina forte o manitoba

Una bustina di lievito di birra secco (7 g)

50 g di zucchero a velo

300 g di latte

1 uovo sbattuto

50 g di burro (o burro vegetale) morbido a fiocchetti

10 g di sale fino

½ cucchiaino di paprika dolce

Un cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro

Una bustina di zafferano in polvere o una manciata di pistilli essiccati


Per completare

Un tuorlo sbattuto con un cucchiaio di latte

Semi di sesamo bianco e nero

Semi di papavero


Procedimento


Pan brioche al pomodoro

In una ciotola mescola metà della farina con metà zucchero e metà lievito secco. Aggiungi la paprika in polvere, il concentrato di pomodoro, metà uovo sbattuto e metà dose di latte. Impasta energicamente gli ingredienti per qualche minuto, quindi aggiungi metà sale e il burro a fiocchetti poco alla volta, facendolo incorporare bene prima di aggiungere l’altro. Forma una palla e metti a lievitare in una ciotola coperta con pellicola trasparente in un luogo tiepido fino a raddoppio del volume.


Pan brioche allo zafferano

Scalda il latte rimasto in un pentolino e aggiungi lo zafferano.

In una ciotola, versa la farina rimasta e mescola con lo zucchero e il lievito rimasti. Aggiungi l’altra metà di uovo sbattuto e il latte allo zafferano. Impasta energicamente gli ingredienti per qualche minuto, quindi aggiungi il sale rimasto e il burro, sempre a fiocchetti, aggiungendolo poco alla volta, facendolo assorbire bene prima di aggiungere l’altro. Forma una palla e metti a lievitare in una ciotola coperta con pellicola trasparente in un luogo tiepido fino a raddoppio del volume.


Preparazione dell'albero

Riprendi gli impasti e versali sulla spianatoia ben infarinata.

Dividi l’impasto al pomodoro in due parti e ricava da ognuna un salsicciotto. Taglia il primo salsicciotto in 10 pezzettini. Prendi un pezzetto di impasto e stendilo in un cerchio di circa 8 cm di diametro, quindi forma una pallina rimboccando i lembi di pasta nella parte sottostante. Procedi allo stesso modo con il secondo salsicciotto. Dovrai ottenere una ventina di panini in tutto.

Fai la stessa operazione con l’impasto di pan brioche allo zafferano.


Rivesti una teglia con un foglio di carta da forno. Disponi le palline alternando a piacere i colori per formare un alberello. Nel mio alberello ho disposto i due gusti in diagonale, utilizzando 17 panini al pomodoro e 13 allo zafferano. Ho usato i panini rimasti per ricavare una piccola ghirlanda.


Spennella delicatamente i panini col il tuorlo mescolato al latte, e completa decorando con semi di sesamo neri, bianchi e semi di papavero.


Fai lievitare una seconda volta per un’ora circa in luogo tiepido o nel forno con la luce accesa.


Cuoci in forno statico a 170°C per 15-20 minuti, fino a quando i panini saranno leggermente dorati.


Sforna e servi il pan brioche tiepido, accompagnando con formaggio, salumi e verdure sott'olio.