Biscuit salato alle zucchine e nocciole

Un piatto sicuramente d’effetto: per aspetto, consistenza e sapore. Un’accoppiata insolita: zucchine nel pan di spagna e nocciole nel ripieno. L’idea del biscuit farcito è solitamente legata a preparazioni dolci… ma avevo voglia di un rotolo salato e soprattutto leggero, che avesse delle verdure, e un tocco croccante! Ed ecco il risultato: un antipasto o secondo diverso dal solito, soffice nel pan di Spagna esterno, cremosissimo e saporito nella farcitura, comodo da preparare in anticipo, perfetto da servire con un’insalatina verde. Per un gusto più ricco, puoi sostituire metà dose di robiola

con gorgonzola cremoso ed eliminare la crema di nocciole nel ripieno.



Ingredienti

Per il biscuit alle zucchine (stampo rettangolare 18x24 cm)

2 uova freschissime a temperatura ambiente

250 g di zucchine novelle

50 g di farina bianca

40 g di fecola di patate

Un pizzico di sale e pepe

Per il ripieno

250 g di robiola o altro formaggio cremoso

2 cucchiai colmi di crema di nocciola senza zucchero al 100%

20 g di nocciole tostate e tritate grossolanamente

Miele fluido per servire

Procedimento

Taglia le rondelle a zucchine, mettile nel bicchiere del cutter e aziona per qualche minuto fino a ottenere una purea (200 g in tutto).

In una terrina sbatti le uova con la frusta elettrica fino a ottenere un composto gonfio e spumoso. unisci la purea di zucchine, un pizzico di sale e pepe. Mescola delicatamente per non smontare la massa, poi unisci poco alla volta e a più riprese la farina e la fecola precedentemente setacciati, fino ad amalgamare il tutto.

Rivesti con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato una teglia rettangolare di 18x24 cm.

Versa il composto livellandolo con una spatola ad un’altezza di 1 cm-1 cm e ½.


Cuoci in forno statico già caldo a 220° per 5/6 minuti, fino a quando sarà appena dorato ma ancora umido. Rovescia la pasta biscotto ancora calda su un canovaccio pulito. Stacca delicatamente la carta forno, quindi avvolgi il pan di Spagna sul lato lungo per mantenerlo in forma. Fai raffreddare.

Prepara il ripieno. Mescola in una ciotola la robiola con la crema di nocciola. Quando il biscuit sarà freddo, srotola il rettangolo e disponilo su un foglio di pellicola trasparente, tenendo verso l’alto la parte di pan di Spagna da cui hai rimosso la carta da forno.


Spalma la crema di formaggio lasciando libero un cm dai bordi, cospargi con le nocciole tritate e avvolgi ben stretto, aiutandoti con la pellicola trasparente.


Richiudi bene sui lati come a formare un salsicciotto, quindi trasferisci in freezer a rassodare per un'ora (con questa operazione sarà facile ottenere delle fette precise senza sbriciolare il biscuit).

Servi il rotolo tagliato a fette e cosparso con altra granella di nocciole e un filo di miele fluido.