Crostata di prugne al basilico viola

Base di frolla all’olio, arricchita con un tuorlo per una croccantezza super. Solo un cucchiaio di zucchero per assaporare in pieno la farcitura. Uno strato sottile di marmellata di prugne fatta in casa sul fondo, per dare dolcezza e morbidezza. Prugne fresche per completare, con qualche profumatissima fogliolina di basilico viola. Tutto in gradazione di colore per un effetto wow. Una crostata di frutta estiva semplicemente perfetta.



Ingredienti per uno stampo di 22 cm

Per la frolla

200 g di farina integrale

1 cucchiaio colmo di zucchero di canna

Un cucchiaino di lievito in polvere

1 tuorlo

3 cucchiai di olio evo

Scorza grattugiata di un limone

½ bicchiere di latte o succo di mela

Un pizzico di sale

Per farcire

Marmellata di prugne

5-6 prugne della varietà “Sangue di drago”

Un cucchiaio di zucchero di canna

Qualche fogliolina di basilico viola per completare.

Procedimento

In una terrina mescola farina, zucchero, un pizzico di sale, lievito e scorza di limone. Aggiungi il tuorlo, poi il latte e l’olio mescolando con una forchetta. Lavora poi l’impasto con le mani giusto il tempo necessario per ottenere una massa omogenea e compatta.

Avvolgi nella pellicola e fai riposare in frigo per 30 minuti.

Taglia le prugne a metà, elimina il nocciolo e affettale sottilmente mantenendo la forma di due semi sfere. Preleva la frolla dal frigo e stendila a uno spessore di 3 mm, su un foglio di carta da forno. Trasferiscila con tutta la carta nello stampo, facendo aderire bene con le mani l’impasto ai bordi e sul fondo.

Elimina con un coltello l’impasto in eccedenza lungo i bordi e pizzicalo con i rebbi di una forchetta.

Spalma la base della torta con 2-3 cucchiai di marmellata di prugne, poi aggiungi la frutta cercando di mantenere le semi sfere, e inclinandole appena per far risaltare il colore della polpa.

Spolvera con il cucchiaio di zucchero e inforna (non ventilato) a 180°C per 30/35 minuti, fino a quando la frutta risulta appena colorita.

Fai raffreddare e decora con qualche fogliolina di basilico viola prima di servire.