Cuoricini di Pasqua

Tra i tanti dolci abruzzesi il cuore di Pasqua - insieme a pupe e cavalli - è sicuramente uno dei più conosciuti. E come per ogni ricetta della tradizione che si rispetti, esistono numerose varianti, tutte accomunate dalla presenza di frutta secca e cioccolato, e tutte buonissime! Questa versione, pensata per i più piccoli, è realizzata con formine monoporzione di alluminio (facilmente reperibili all’Ikea), così i piccoli chef possono cimentarsi nella parte più importante e divertente della ricetta: la decorazione finale con i confettini colorati! La dose è per circa 12 stampini, equivalenti a uno stampo grande a cuore.




Ingredienti

Per l’impasto

150 g di farina

150 g di zucchero di canna

75 g di burro a temperatura ambiente

2 uova

½ bustina di lievito per dolci

Un limone bio

Sale


Per il ripieno

50 g di mandorle spellate o noci

30 g di zucchero di canna

50 g di cioccolato fondente sminuzzato

Una noce di burro

Un pizzico di cannella


Per la glassa

75 ml di acqua

125 g di zucchero a velo

25 g di cacao amaro in polvere

Confettini colorati a piacere


Procedimento

Prepara il ripieno. In un cutter, trita insieme le mandorle con lo zucchero, il cioccolato a pezzetti, un pizzico di cannella e il burro, fino a ottenere un impasto di briciole compatto. Tieni da parte.


In una planetaria lavora il burro morbido con lo zucchero fino a formare una pomata. Aggiungi la scorza grattugiata del limone, poi inserisci le uova una alla volta fino ad avere un composto omogeneo. Sempre mescolando, versa la farina precedentemente setacciata con il lievito.


Versa un cucchiaio abbondante di impasto in ogni stampino monoporzione precedentemente unto con olio o burro, e aggiungi un cucchiaino di ripieno in ognuno premendo delicatamente con le dita per far entrare le briciole di mandorle e cioccolato.


Ricopri infine con altro impasto, facendo attenzione a non riempire gli stampini oltre la metà per evitare la fuoriuscita durante la cottura.


Cuoci in forno statico a 180°C per 25/30 minuti, fino a quando la superficie dei dolcetti è appena colorita. Sforna e fai raffreddare bene negli stampini prima di sformarli.


Nel frattempo, prepara la copertura. In un pentolino, porta a ebollizione l’acqua con lo zucchero a velo. Quando comincia ad addensarsi, aggiungi il cacao e continua la cottura sempre mescolando fino a quando lo sciroppo velerà il cucchiaio.


Ricopri i cuoricini con la glassa ancora calda e completa con i confettini colorati.