Farro soffiato al fondente e cranberries

Qual è la cosa più bella delle vacanze natalizie? Sono tante, una di sicuro è sgranocchiare in libertà durante tutte le ore del giorno. Perché in questo periodo dell’anno si può e si deve! Allora, per ridimensionare sensi di colpa e grassi, possiamo sgranocchiare queste barrette, ispirate a uno degli snack che da bambina mi piacevano di più: il mitico ciocorì! Nella mia versione, farro soffiato senza zuccheri, cioccolato extra fondente, olio di cocco e mirtilli rossi. Così abbiamo pure la scusa della frutta che fa bene…



Ingredienti

120 g di farro soffiato senza grassi o zuccheri aggiunti

100 g di cioccolato extra fondente (70% cacao)

Una manciata di mirtilli rossi

2 cucchiai di olio di cocco


Procedimento

In un pentolino, scogli il cioccolato spezzettato con l’olio di cocco. Aggiungi il farro, i mirtilli rossi e mescola per amalgamare gli ingredienti.


Trasferisci il composto in una teglietta rettangolare di 30 x 15 cm foderata con carta da forno. Livella bene con una spatola e metti in frigo a solidificare.


Una volta freddo, metti il ciocorì su un tagliere e servi tagliato a piccoli rettangoli.