Insalata con fiori e maionese al lampone

Metti un fiore nel piatto e la più semplice delle insalate diventa un piccolo capolavoro. Se poi si aggiungono anche una maionese fatta in casa, rosa tenue e dal sapore di lampone, hai preparato in pochi minuti la base perfetta per arricchire, ad esempio, un carpaccio di tonno, o dei gamberi crudi, o delle seppioline scottate.



Ingredienti per 4 persone

Per l’insalata

Insalatina arricchita con fiori eduli

Una vaschetta di lamponi freschi


Per la maionese al lampone

1 uovo freschissimo

10 lamponi

150 ml di olio di semi di girasole

1 cucchiaio di aceto di lampone

Sale


Procedimento

Per la maionese, metti nel bicchiere del minipimer l’uovo, i lamponi, l’aceto e un pizzico di sale.


Aziona tenendo il mixer fermo in verticale sul fondo del bicchiere per circa 15 secondi, quindi comincia ad aggiungere goccia a goccia l’olio, sempre tenendo fermo il minipimer, e poi versando a filo.


Lavora fino a quando la massa prende aria e si forma la maionese, per circa 2-3 minuti.


Componi i piatti, con le insalatine, qualche fiore e lampone, messi a forma di mezza luna.


Completa con qualche goccia di maionese al lampone, servendo la rimanente a parte in una ciotolina.