Insalata di cetrioli, melograno e halloumi croccante

Un formaggio che ho scoperto come ottimo sostituto della caciotta di pecora (qui introvabile, ahimè) è l'halloumi. Di origine cipriota, è a base di latte di pecora o mucca ed ha una consistenza perfetta per essere sia grigliato che fritto, o servito in insalata. È largamente usato nella cucina, greca, ma anche libanese e turca, servito nei ricchi meze di apertura del pasto. Ha un sapore molto deciso e sta benissimo in questa insalata con i cetrioli.


Ingredienti per 2 persone

3 cetrioli medi

Una confezione di formaggio halloumi o 200 g di caciotta di pecora

4 cucchiai di semola di grano rimacinata (o farina per fritti)

Un cucchiaino di paprika dolce

Una manciata di chicchi di melograno

Il succo di un limone

Un vasetto di yogurt bianco

Un cucchiaio di tahina

Semi di sesamo

Olio evo e sale


Procedimento

Lava bene i cetrioli, rimuovi parzialmente la buccia e affettali in una ciotola con la mandolina.

Aggiungi ¼ di cucchiaino di sale e lascia macerare per 10 minuti.


Taglia il formaggio a fettine di circa ½ cm di spessore e asciugale bene con carta da cucina.


Mescola lo yogurt con la tahina, un cucchiaio di olio, un cucchiaio di succo di limone e un pizzico di sale. Miscela in un piatto la semola con la paprika. Strizza bene con le mani le fettine di cetriolo per eliminare tutta l’acqua di vegetazione, condiscile con olio e succo di limone e versa nei piatti da portata. In una padella scalda 2 cucchiai di olio di oliva.


Passa le fettine di formaggio nella panatura, quindi adagiale nella padella con l’olio ben caldo. Falle dorare un minuto per lato, poi scolale per eliminare l’unto in eccesso su un piatto rivestito di carta da cucina o per fritti.


Aggiungi le fettine di formaggio sui cetrioli, completa con qualche chicco di melograno, un po' di sesamo e servi con la salsina allo yogurt.