Insalata di fichi, bufala, pesche e salmone

Immaginate una giornata afosa, torrida, di quelle in cui accendere forno e fornelli proprio non se ne parla. Ecco, le insalate in quelle giornate sono una vera salvezza. Per renderle gourmet, creative e adatte a sostenere un pasto come piatto unico, occorrono ingredienti premium, frutta e verdure freschissime, qualche proteina vegetale o animale.

Io in verità ho usato come principio la mia gola, e ho aggiunto alcuni ingredienti che adoro, come i fichi (i miei frutti preferiti) e il salmone affumicato. Una buona e mozzarella di bufala e qualche pesca hanno completato il piatto nei colori e nel gusto.



Ingredienti per 4 persone

Un mazzetto di rucola selvatica

4 fichi neri sodi e con la buccia integra

2 pesche noci

100 g di salmone affumicato a fettine

2 mozzarelle di bufala

Qualche gheriglio di noce

Olio evo e sale

Aceto balsamico di Modena

Preparazione

Taglia a fette le mozzarelle e disponile su un foglio di carta assorbente per far fuoriuscire il liquido.

Spezzetta grossolanamente la rucola dopo averla lavata accuratamente.


Lava le pesche noci e tagliale a fettine sottili, tenendo la buccia. Pulisci i fichi con un panno umido, rimuovi la parte del picciolo e tagliali a fettine, mantenendo la buccia.


Sistema nei piatti da portata un po’ di rucola, poi aggiungi qualche fettina di pesca, gli spicchi di fichi, le fettine di mozzarella e il salmone affumicato.


Completa con una emulsione preparata con olio di oliva, un pizzico di sale e aceto balsamico e decora con qualche gheriglio di noce prima di servire.