Insalata invernale di zucca, roquefort e mirtilli rossi

Un'insalata diversa dal solito, estremamente gustosa e con un contrasto di sapori molto particolare. Di fatto, un piatto unico, dove giocano un ruolo fondamentale la dolcezza di zucca e mirtilli rossi, di contro alla nota leggermente aspra dell'aceto di lamponi. È un piatto colorato, ricco, che dà grande soddisfazione anche solo a guardarlo. In sostituzione al roquefort, anche un gorgonzola piccante va benissimo, così come le noci comuni in alternativa alle pecan. Ma mirtilli rossi e aceto di lamponi... quelli devono esserci!



Ingredienti per 2 persone

Una piccola zucca hokkaido

Una manciata di foglie di insalata “red chard” o spinacino

Una manciata di mirtilli rossi essiccati

Noci pecan

100 g di roquefort o blue cheese

Olio evo

3 cucchiai di aceto di lamponi

Un cucchiaio di miele fluido

Sale fino e sale in fiocchi


Procedimento

Lava accuratamente la zucca per eliminare ogni impurità dalla buccia. Elimina calotta e base e tagliala a fettine sottili con tutta la buccia, eliminando semi e filamenti interni.


Disponi le fette su una placca rivestita da carta da forno, condisci con poco olio e un pizzico di sale. Cuoci a 200°C per 10-12 minuti, fino a quando la zucca sarà ben arrostita.


Per il condimento, mescola in una ciotola l’aceto di lamponi con il miele e un cucchiaio di olio di oliva. Tieni da parte.


Dividi la zucca in due piatti da portata, aggiungi le foglie di red chard, le noci pecan a pezzetti, i mirtilli e infine il formaggio roquefort sbriciolato. Completa con la salsina all’aceto di lamponi e un pizzico di sale in fiocchi prima di servire.