Mini torte salate con spinaci, feta e nocciole croccanti

Adoro le torte salate, in tutte le versioni e ad ogni stagione. Anche d’estate, basta scegliere delle ricette in cui la cottura è del solo guscio per limitare i tempi di permanenza davanti il forno e limitandone le aperture! Pasta brisee già pronta, spinaci freschi e croccanti, una feta saporitissima e un tocco croccante e abbrustolito dato dalle nocciole.



Ingredienti per 4 persone

Un rotolo di pasta brisee gia pronta

100 g di spinacino in foglie

150 g di feta

Un paio di cucchiai di nocciole spellate e abbrustolite


Procedimento

Rivesti con la brisee degli stampini da tartelletta, precedentemente oliate o rivestite con carta da forno.


Bucherella il fondo, fodera con un pezzetto di carta da forno e aggiungi una manciata di legumi secchi per evitare che la pasta gonfi in cottura.


Cuoci in forno a 190°C per 10-12 minuti. Preleva dal forno le tartellette, rimuovi la carta e e i legumi e ultima la cottura per qualche minuto, fino a quando la pasta è appena dorata.


Fai raffreddare prima di sformare. In una ciotola ampia, condisci le foglioline di spinaci con una spruzzata di limone, olio e un pizzico di sale.


Mescola delicatamente e sistema un mucchietto di foglioline in ognuna delle tartellette, oramai intiepidite. Aggiungi qualche cubetto di feta e completa con le nocciole spezzettate grossolanamente prima di servire.


A piacere, si possono sostituire le nocciole con i pinoli, sempre tostati, e aggiungere poca uvetta sultanina ammorbidita.