Muffin salati alla zucca

I muffin sono sempre buoni e sono sempre una gran risorsa, anche salati. Sono facilissimi da preparare, perché di fatto basta mescolare le polveri con gli altri ingredienti liquidi tutti in una stessa ciotola, senza impastatrice e con l'ausilio di una forchetta e un cucchiaio di legno. Preparati con la zucca poi prendono un colore arancio intenso che mette di buonumore, perfetto per scaldare le prime giornate d'autunno e rallegrare merende, cene e perché no - anche gli ultimi picnic della stagione!


Dosi per 9 muffin

300 g di polpa di zucca già cotta al forno e ridotta in purea

50 g di parmigiano grattugiato

200 g di farina integrale

½ bustina di lievito istantaneo

¼ di cucchiaino di bicarbonato

2 uova

50 ml di olio evo

150 ml di latte

Noce moscata

2 cucchiai di miele fluido

Semi di zucca per decorare


Procedimento

Miscela in uma ciotola farina, lievito e bicarbonato.

In un’altra ciotola grande sbatti le uova, unisci olio, latte, la purea di zucca, il parmigiano e un pizzico di noce moscata.


Regola di sale e pepe quindi unisci la miscela di farina, mescolando poco alla volta fino ad amalgamare il tutto (unisci qualche cucchiaio di latte in più se il composto fosse troppo duro).


Olia 9 stampini di alluminio mono porzione o in alternativa inserisci in ognuno un pirottino di carta da muffin. Versa un paio di cucchiaiate abbondanti di impasto o comunque fino a riempire i 2/3 degli stampini.


Cospargi con qualche seme di girasole e cuoci in forno già caldo a 170° per circa 20 minuti. Rimuovi i muffin dagli stampini e fai raffreddare su una gratella rivestita con carta assorbente, per asciugare l’olio eventualmente rilasciato in cottura.


Servi i muffin tiepidi, accompagnando con una insalatina di spinaci e noci.