Occhi di bue al farro e nocciole con marmellata di lamponi

La scusa per preparare questi biscottini è stata aprire il primo barattolino della preziosa marmellata di lamponi, preparata da me la scorsa estate. Cercavo una buona occasione, perché una marmellata così merita di essere gustata con qualcosa di speciale, ma leggero. E volevo che la marmellata si vedesse! Così, sono nati questi piccoli occhi di bue, prepararti con una frolla a base di farina di farro, quindi senza glutine, e arricchita dalle nocciole. Niente uova e niente burro. Leggerissima, fragrante e perfetta per esaltare il ripieno leggermente acidulo della marmellata di lamponi. In alternativa, fragole o frutti di bosco possono essere ugualmente deliziosi.



Ingredienti per circa 25 occhi di bue

100 g di farina di farro bianca

100 g di farina di farro integrale

50 g di nocciole tostate finemente tritate

125 g di zucchero di canna

65 g di acqua

35 g di olio di semi

35 g di olio evo

Scorza grattugiata di 1 limone non trattato

Sale

Per farcire

Marmellata di lamponi (o altra a piacere)

Zucchero a velo per decorare


Procedimento

In un pentolino, scogli lo zucchero nell’acqua. In un bicchiere, unisci i due oli creando un’emulsione.

Miscela le due farine con le nocciole tritate e versa nella ciotola della planetaria con il gancio a foglia.


Aggiungi un pizzico di sale, il limone grattugiato, il liquido a base di acqua e zucchero e l’emulsione di olio. Aziona la planetaria e fai mescolare brevemente gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo.


Versa il panetto su un ripiano infarinato, quindi avvolgi in pellicola trasparente e lascia riposare in frigorifero per almeno un’ora (ideale sarebbe tutta la notte per consentire agli ingredienti di compattarsi perfettamente).


Riprendi la pasta dal frigo e stendila su un piano leggermente infarinato, allo spessore di 3-4 mm.


Ritaglia dei biscotti rotondi con un piccolo tagliapasta, quindi con un elimina torsoli ricava delle ciambelline dalla metà dei biscotti, per formare la copertura degli occhi di bue.


Disponi i biscotti su una teglia rivestita con carta da forno e cuoci in forno statico a 190°C per 12-15 minuti, fino a quando saranno appena dorati.


Lascia raffreddare completamente, quindi spalma un po’ di marmellata sulla base dei biscottini, accoppiandoli due a due per formare gli occhi di bue.


Cospargi a piacere con un pizzico di zucchero a velo.