Pollo arrosto alla birra e limone

Potrei chiamarlo pollo alla “Jamie Oliver scansate proprio”, perché in effetti il risultato, anche all’aspetto, è proprio quello dei fantastici arrosti che il celebrity chef prepara per i suoi pranzi domenicali in famiglia. Una ricetta semplice, facilissima, per avere un pollo al forno succoso, aromatico e senza grassi.



Ingredienti

Un bel pollo nostrano intero, già pulito e pronto da cuocere da circa 1,2 kg

2 limoni non trattati

1 bicchiere di birra scura

Rosmarino, timo e salvia

Sale


Massaggia l’esterno del pollo con un po’ di sale.


Affetta i limoni e riempi il pollo con qualche fettina, una parte dei rametti di erbe aromatiche e altro sale.


Sistemalo in una teglia rivestita di carta da forno con i bordi alti, o in un tegame con coperchio che possa andare in forno.


Aggiungi la birra, le altre fette di limone e i rametti di erbe aromatiche rimasti.


Se usi la teglia, sigilla con carta argentata, altrimenti cuoci con coperchio in forno già caldo a 200°C per 1 ora e 30 minuti.


Trascorso questo tempo, elimina il coperchio o la carta stagnola e ultima la cottura per altri 15 minuti, in modo tale da far dorare il pollo.


Fai riposare 15 minuti prima di servire.