Sfogliatine salate di zucca e ricotta

Potrebbero sembrare all'aspetto delle sfogliatine dolci, ma in verità sono salate e sì, strizzano l'occhio alla più famosa versione preparata con le mele! Anche queste sono velocissime: tagliando la zucca molto sottile, non è necessario cuocerla in anticipo, ma anzi acquista una consistenza davvero molto simile alle mele. E la sua dolcezza si arricchisce con paprika e miele. Poi, il boccone perfetto: sfoglia fragrante e morbida ricotta.



Ingredienti per 4 persone

Un rotolo di pasta sfoglia rettangolare

150 g di zucca circa

Paprika dolce affumicata

1 cucchiaio di miele

200 g di ricotta

Un uovo sbattuto

Noce moscata

2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato

Olio evo

Sale


Procedimento

Elimina la buccia dalla zucca e tagliala a fettine molto sottili con una mandolina. Condisci le fettine in una ciotola con 2 cucchiai di olio, un cucchiaio di miele, un pizzico di sale e paprika affumicata, mescolando delicatamente per insaporire il tutto.


Mescola in una terrina la ricotta con metà uovo (tieni da parte il resto per spennellare la sfoglia), il parmigiano, un pizzico di sale e una grattata di noce moscata.


Srotola la pasta sfoglia, quindi tagliala a metà dal lato più lungo per ricavare due rettangoli più piccoli. Sovrapponi i due rettangoli di sfoglia, premendo leggermente con le mani per far aderire bene. Ritaglia ora 4 rettangoli più piccoli, che saranno la base delle 4 sfogliatine.


Spalma la ricotta sulle quattro sfogliatine, lasciano intorno un bordo di circa ½ cm. Aggiungi le fettine di zucca, disponendole una accanto all’altra, e premendo un poco dentro la crema di ricotta.


Sistema le sfogliatine su una teglia rivestita con carta da forno. Spennella i bordi delle sfogliatine con l’uovo tenuto da parte, e cuoci in forno a 200°C per 12-15 minuti, fino a quando la pasta sfoglia sarà dorata e la zucca cotta ma ancora consistente.


Servi le sfogliatine tiepide aggiungendo a piacere altro miele e paprika affumicata.