Spaghetti di fagioli neri ai cardoncelli, aglio nero, olio e peperoncino

Un grande classico dei primi piatti di pasta italiani, sicuramente il più famoso tra quelli senza sugo di pomodoro. Tutti abbiamo un ricordo legato agli spaghetti aglio olio e peperoncino: in solitudine o in compagnia, con amici a notte fonda (o all'alba!), preparata in soli 12 minuti, giusto il tempo di cottura, per rispondere a una fame che solo un piatto di spaghetti è in grado di placare. C'è chi aggiunge le briciole croccanti, chi magari un'acciuga per dare sapore, oppure come in questo caso si cambiano tutte le carte in tavola e si stravolge persino l'elemento base: lo spaghetto, non di grano ma addirittura di fagioli neri. Un modo sicuramente nuovo di assaporare questo piatto, leggerissimo e proteico, arricchito dai funghetti con una splendida consistenza carnosa e l'aglio nero che insaporisce senza appesantire. Nota abruzzese sempre presente, con l'aggiunta del peperone dolce crusco.





Ingredienti per 2 persone

150 g di spaghetti di fagioli neri

150 g di cardoncelli freschi (fungo ostrica reale) o altri funghetti piccoli e carnosi

Uno spicchio di aglio nero

Un peperone secco dolce

Peperoncino piccante in fiocchi

Un ciuffo di prezzemolo

Sale e olio evo


Procedimento

Metti sul fuoco la pentola con abbondante acqua salata per lessare gli spaghetti e porta a ebollizione.


Nel frattempo, pulisci i funghetti con un panno umido, lasciandoli interi. In una padella scalda 2 cucchiai di olio di oliva con il peperone dolce, privato dei semi e tagliato a striscioline.

Aggiungi gli steli di prezzemolo e l’aglio nero, privato della pellicina. Fai insaporire 2 minuti a fiamma vivace, poi unisci i funghetti e continua la cottura sempre a fiamma vivace per 3-4 minuti, giusto il tempo di farli colorire esternamente.


Mentre i funghetti cuociono, butta gli spaghetti e lessali seguendo le istruzioni sulla confezione (di solito 4-5 minuti di cottura). Scolali tenendo da parte un po’ di acqua di cottura e versali nella padella con il condimento di funghi. Fai insaporire a fuoco alto, aggiungendo poca acqua di cottura per rendere scivoloso il tutto. Aggiungi un filo di olio a crudo, un po’ di prezzemolo tritato finemente e ancora peperoncino piccante a piacere. Servi subito.