Torta morbida di zucca e cioccolato

Quando hai zucche su zucche da consumare… inizi a sperimentare e provare anche qualche ricetta dolce. Questa torta è nata come puro riciclo ma il risultato è stato oltre le aspettative! Senza farina, velocissima da preparare, e golosa grazie al cioccolato. Si scioglie letteralmente in bocca e ha una consistenza molto simile al ripieno della cheese cake, ma senza formaggio. Una magia! Il giorno dopo, è ancora più buona. Puoi conservarla in un contenitore ermetico in frigorifero per 2-3 giorni.



Ingredienti

350 g di zucca cotta in forno o al vapore, fredda

100 g di zucchero di canna

2 uova

¼ di cucchiaino di cannella

100 g di cioccolato fondente a pezzetti

Scorza grattugiata di un limone

1 cucchiaio di liquore all’arancia

80 ml di latte (o panna)

Zucchero a velo per decorare (facoltativo)


Procedimento

Passa la zucca al setaccio oppure riducila in purè con un mini pimer.

In una ciotola, mescola la zucca con lo zucchero, la scorza di limone e la cannella.


Unisci le uova, mescola bene, quindi aggiungi il liquore e il latte, poco alla volta, fino a ottenere una crema. Unisci infine il cioccolato a scaglie alla crema di zucca, mescolando bene.


Rivesti uno stampo rettangolare con carta da forno, versa l’impasto e livellalo bene a circa 1,5 cm di spessore. Cuoci in forno statico a 180°C per circa 30 minuti, fino a quando la superficie della torta risulta appena dorata.


Fai raffreddare completamente, quindi taglia a quadratini e servi la torta spolverando a piacere con zucchero a velo e un pizzico di cannella.