Tortine vegane di carote senza farina

Nate perché volevo una ricetta dolce, rapida e (possibilmente sana!) per smaltire le carote.

Esperimento riuscitissimo con queste tortine, incredibilmente buone e incredibilmente senza tanti ingredienti! A cominciare dalla farina, che ho sostituito con quella di mandorle e arachidi. Per addolcire l’impasto ho usato lo xilitolo, e lo zucchero di canna (un cucchiaio in tutto) giusto per decorare la superficie dei dolcetti. Rimangono umidi e morbidi all’interno, sono un perfetto spezza fame proteico, per placare la voglia di dolce, senza fare troppi danni. Per la cottura, stampo da mini muffin e pirottini così da evitare l’aggiunta di qualsiasi grasso o farina per non farli attaccare.



Ingredienti per circa 20 tortine di 4 cm di diametro

200 g di carote già pulite e tritate finemente nel mixer

100 g di farina di frutta secca (io 50 g mandorle e 50 g arachidi)

¼ di cucchiaino di bicarbonato

Un cucchiaino di vaniglia liquida

Dai 50 agli 80 g di xilitolo (in base alla dolcezza che si vuole conferire)

Scorza grattugiata di un limone

Un cucchiaio di zucchero di canna

Noci pecan, nocciole o arachidi per decorare


Procedimento

In una ciotola, mescola le carote tritate con la farina di frutta secca, la vaniglia, la scorza di limone, lo xilitolo e il bicarbonato. Aggiungi lo xilitolo, in una dose che può variare dai 50 fino agli 80 g, a seconda del livello di dolcezza che vuoi dare ai dolcetti. Assaggia e testa!


Fodera con dei pirottini di carta uno stampo da mini muffin del diametro di 4/5 cm. Aiutandoti con un cucchiaino, versa nei pirottini un po’ di composto, appena sotto il bordo per evitare che fuoriesca durante la cottura. Spolvera con un pizzico di zucchero di canna i dolcetti e decora ognuno con una metà noce pecan, nocciola o arachidi.


Cuoci in forno già caldo a 170°C per 15-20 minuti, facendo la prova con lo stecchino per controllare l’interno dei dolcetti. Quando sarà appena umido, ma non rimane traccia di impasto sullo stecchino, i mini muffin sono pronti. Lascia raffreddare completamente prima di servire.