Zucca e feta al forno

Dei tanti formaggi che si possono abbinare alla zucca, la feta forse è uno dei meno scontati. Perché di solito si scelgono quelli particolarmente cremosi e fondenti. Eppure, la sua consistenza si ammorbidisce durante la cottura in forno, e il gusto così deciso si sposa alla perfezione con la dolcezza della zucca. Per un effetto visivo a scacchiera, basta tagliare entrambi alla stessa grandezza (cubi di circa 1,5 cm di lato) così da infornare tutto insieme senza bisogno di precuocere la zucca.



Ingredienti per 2 persone

500 g di zucca già pulita tagliata a cubi di circa 1,5 cm di lato

250 g di feta

Un ciuffetto di timo limonato o rosmarino

Olio evo

Sale e pepe

Procedimento

In una ciotola, condite la zucca già tagliata a cubetti con un filo d’olio, pochissimo sale e qualche fogliolina di timo limonato. Tagliate la feta a cubetti delle stesse dimensioni della zucca, circa 1,5 cm di lato.


Disponete in una teglia da forno la zucca e il formaggio alternati, formando una specie di scacchiera. Aggiungete versando dai lati della teglia ½ bicchiere di acqua.


Coprite con carta stagnola e informate a 220°C. Dopo 15 minuti, eliminate la stagnola e proseguite la cottura per altri 15 minuti, fino a quando la zucca sarà tenera e la feta morbida e colorita.

Servite subito completando a piacere con un filo di olio di oliva a crudo e accompagnando con fette di pane tostato.