Cheese cake salata di ricotta con fichi al mosto cotto

Quanto Abruzzo in questa cheese cake! Perché pur essendo un dolce di origine americana, in questa versione salata gli elementi principali sono i fichi, la ricotta e il mosto cotto.

Facile da preparare e scenografica grazie ai fichi che sormontano la base cremosa a base di formaggio. Al posto del mosto, si può scegliere l’aceto balsamico di Modena: l’importante è usare un prodotto di ottima qualità, poco acido e denso (quindi invecchiato) per esaltare il gusto dei fichi e della crema di ricotta.





Per la base (dosi per uno stampo di 18 cm di diametro)

150 g di tarallini pugliesi all’olio di oliva (o cracker non salati o fette biscottate)

50 g di burro

Scorza grattugiata di un limone

Un pizzico di noce moscata

Per il ripieno

250 g di ricotta

150 g di robiola

100 ml di panna fresca

6 g di gelatina in fogli

Qualche goccia di salsa Worchester

Sale

Per completare

5-6 fichi sodi verdi o neri

3 cucchiai di mosto cotto o aceto balsamico di Modena

Procedimento

Riduci in polvere i taralli e versali in una ciotola. Fai fondere il burro in un pentolino e aggiungilo ai taralli insieme alla noce moscata e il limone grattugiato. Mescola con una forchetta per amalgamare tutto. Versa l’impasto sul fondo di uno stampo con anello removibile di 18 cm di diametro. Pressa bene e livella con un cucchiaio per ottenere uno strato di circa 1 cm di altezza.

Trasferisci in frigo a rassodare.

Nel frattempo, fai ammorbidire la gelatina in una tazza con acqua fredda. Metti in una ciotola ricotta e robiola e lavorale a crema per 2-3 minuti con le fruste di uno sbattitore, per eliminare tutti i grumi. Aggiungi qual che goccia di salsa Worchester e un pizzico di sale.

Strizza la gelatina e scioglila in un pentolino a fiamma bassa con un cucchiaio di panna fresca.

Togli dal fuoco mescolando e quando sarà intiepidito aggiungi il resto della panna.

Aggiungi ora la panna alla crema di ricotta e robiola, mescolando di nuovo con lo sbattitore o una frusta a mano, per incorporare bene la gelatina.

Preleva la base della cheese cake dal frigo e riempi lo stampo con la crema di formaggio, livellando bene. Rimetti in frigo a rassodare per 2-3 ore. Prima di servire, rimuovi la cheese cake dallo stampo e disponila in un piatto da portata.

Taglia i fichi a spicchi e disponili sulla superficie della torta. Scalda in un pentolino il mosto cotto e versalo a filo sui fichi. Servi subito.