Insalata di frutta autunnale al miele e sesamo

La macedonia è uno di quei piatti solitamente legati all’estate, quando le varietà di frutta raggiungono l’apice e i colori sono pressoché infiniti. In autunno e ancor meno in inverno, si cercano altre soluzioni per chiudere un pasto, perché si pensa sbagliando che in queste stagioni non ci sia abbastanza varietà. E soprattutto colore. Questa versione autunnale di macedonia smentisce tutto e vuole essere l’esempio di una composizione di frutta assolutamente colorata, calda e incredibilmente d’effetto. Gli ultimi fichi freschi della stagione (da sostituire più avanti con i secchi) si incontrano con alchechengi, pere, uva e caco mela – i must dell’autunno – e l’insalata di frutta che ne risulta non è per niente scontata, ma anzi scalda la vista e il palato grazie all’aggiunta di un condimento a base di miele, liquore all’arancia e semi di sesamo. Basta giocare con i colori, le consistenze e lasciarsi ispirare dai frutti di stagione. Portate in tavola un fine pasto leggero che in molti apprezzeranno.

Io sto già pensando alla versione di pieno inverno, magari con mandarini, arance, e melograno…


Ingredienti

Per la frutta

Uva nera e bianca

Cachi mela

Fichi freschi o secchi

Alchechengi

Pere rosse e verdi

½ limone

Per il condimento

4 cucchiai di liquore all’arancia (o succo di mela per una versione senza alcol)

2 cucchiai di miele (o succo d’agave)

Semi di sesamo

Procedimento

Preparate il condimento, mescolando liquore (o succo di mela) e miele. Tenete da parte.

Sgranate l’uva e tagliate i fichi in quarti. Tagliate i cachi mela a fettine lasciando la buccia. Preparate per ultime le pere: tagliatele a spicchi mantenendo la buccia e cospargete con qualche goccia di succo di limone per evitare che anneriscano.

Componete il piatto sistemando i vari tipi di frutta senza mescolarli troppo, così da aumentare l’effetto visivo di colori e consistenze differenti.

Servite l’insalata cosparsa con qualche cucchiaiata di condimento e portate a tavola il resto. Ultimate con una spolverata di sesamo e servite subito.